Intervista impossibile a Niels Bohr

Cinquantaseiesima puntata

Agli inizi del ‘900 non si sapeva ancora come fossero davvero fatti gli atomi e i fisici più brillanti tentavano di scoprirlo con esperimenti innovativi e teorie che sovvertivano la fisica classica. Ma come andò in effetti? Lo abbiamo chiesto direttamente a Niels Bohr, il padre della meccanica quantistica.

Autori:

  • Franco Bagnoli

Altre voci:

  • Giovanna Pacini, Chiara Piselli

Regia:

  • Edoardo Massaro

Musica di Scott Joplin, eseguite da Alessandro Simonetto:

  • “The Entertainer”
  • “The cascades a rag”
  • “Fig Leaf Rag”
  • “Rose Leaf Rag”
  • “The Chrysanthemum”
  • “Maple Leaf Rag”
Play
Share

Battiston, nominato da Gentiloni alla testa dell’Agenzia Spaziale Italiana, nel mirino del M5s. Ma c’è chi lo vuole all’Esa per contrastare Francia e Germania

Fonte: Business Insider Michele Arnese Interrogazioni parlamentari di critica per la conferma del vertice. Dichiarazioni pubbliche di stima per il riconfermato presidente. C’è dibattito all’interno del Movimento 5 Stelle sulla scelta del precedente governo, presieduto da Paolo Gentiloni, di confermare alla presidenza dell’Asi (Agenzia spaziale italiana) Roberto Battiston, che ha avuto il plauso dei governi… Continue reading

Opportunità di lavoro all’European Global Navigation Satellite Systems Agency

Dall’European Global Navigation Satellite Systems Agency – GSA, rendono noto che è stato pubblicato il seguente bando:   GSA/2018/710 - ICT System Architect (CA FG III 9) – Deadline 06/08/2018    Inoltre, viene ricordato il termine di scadenza e/o segn... Continue reading

Bando GSA/2018/153 – European Global Navigation Satellite Systems Agency

Per ulteriori informazioni si rinvia all’apposito sito web. Lingua Italiano Continue reading

Bando GSA/110/2018 – European Global Navigation Satellite Systems Agency

Per ulteriori informazioni si rinvia all’apposito sito web. Lingua Italiano Continue reading

‘Oumuamua una cometa aliena – Seminario

Il 24 luglio 2018 si terrà presso la sala Cassini dell’ASI, alle ore 15.00, un seminario dedicato alla scoperta e alle osservazioni del primo oggetto interstellare avvistato nel Sistema Solare. Scoperto il 19 ottobre 2017 mentre passava vicino alla Ter... Continue reading

A guardar le stelle, io che non le ho mai viste

«Ho ancora un sogno prezioso, custodito gelosamente da tempo immemore: poter osservare la volta tersa e stellata del cielo e poterne scorgere il fascino con i miei stessi occhi». Un sogno che l’autrice di questo articolo, Patrizia Faccaro, affetta da retinite pigmentosa, potrà realizzare domani, sabato 14 luglio, all’Osservatorio di Serra La Nave dell’Inaf di Catania Continue reading

Costante di Hubble: c’è sempre più tensione

Usando in sinergia la potenza dei telescopi spaziali Hubble e Gaia, gli astronomi hanno ottenuto la misurazione a oggi più precisa del tasso di espansione dell'universo: 73.5 km/s per megaparsec. Un risultato che sancisce l’incompatibilità fra il tasso di espansione dell'universo vicino e quello del lontano universo primordiale derivato dalle misure del satellite Planck Continue reading

Segnali di intesa tra il Satellite Quantistico Cinese Micius e l’Osservatorio ASI di Matera

L’obiettivo di comunicare in modo sicuro su scala planetaria si può raggiungere mediante le tecnologie quantistiche nello Spazio.   Lingua Italiano Continue reading