Esa

Invito per la stampa: L’Incontro Ministeriale Intermedio si riunisce a Madrid, Spagna

I ministri ESA incaricati delle attività spaziali si riuniranno presso il Centro Europeo di Astronomia Spaziale dell'ESA (ESAC) a Villanueva de la Cañada, Madrid, Spagna, per un Incontro Ministeriale Intermedio (IMM18) che si terrà il 25 o... Continue reading

Verso Mercurio cercando crepe nella Relatività

Si chiama More, acronimo per Mercury Orbiter Radioscience Experiment, e riflettendo come uno specchio complessi segnali radio ad altissima frequenza, inviati da due enormi antenne terrestri, permetterà alla missione Esa BepiColombo di tracciare una sorta di tomografia dell’interno di Mercurio. E di mettere alla prova la Relatività generale di Einstein Continue reading

European Space Talks: ci serve più spazio!

Lo spazio riguarda tutti. Contribuisce alle nostre vite di ogni giorno e può aiutare a risolvere alcune delle grandi più sfide dell'umanità. Scoprite di più, e come lo spazio vi tocca, con l'iniziativa European Space Talks… Continue reading

Invito per la stampa: conferenza Space for Inspiration

I rappresentanti della stampa sono invitati alla seconda edizione di "Space for Inspiration", una conferenza internazionale organizzata dall'Agenzia Spaziale Europea per tutti i curiosi dell'esplorazione spaziale e del perché è i... Continue reading

Immagine EO della Settimana: Sudan del Sud

Il satellite Sentinel-2B del programma europeo Copernicus ci porta sopra il Sud Sudan. Avendo ottenuto l'indipendenza dal Sudan nel luglio del 2011, il Sud Sudan è la nazione più giovane del mondo. Ha una popolazione stimata di 13 milioni ... Continue reading

Fusione tra stelle di neutroni, ci risiamo

Osservato un segnale elettromagnetico analogo a quello prodotto in occasione di Gw 170817. I due eventi sono stati generati dallo stesso fenomeno, ovvero la fusione di due stelle di neutroni che ha prodotto un fascio collimato di particelle ad alta energia. Il getto ha prodotto un breve, intenso lampo di raggi gamma Continue reading

Simbio-Sys, tre occhi su Mercurio

Le tre parti dello strumento a bordo di BepiColombo sono una camera ad alta risoluzione per lo studio dettagliato della geologia del pianeta, una stereocamera per la ricostruzione in 3D di tutta la superficie e una camera iperspettrale dedicata allo studio della composizione della superficie di Mercurio. Il primo pianeta del Sistema solare non avrà più segreti Continue reading

Fuoriuscita di petrolio nel Mediterraneo

L'8 ottobre 2018 alle 07:28 (05:28 GMT), la missione Sentinel-1 del programma europeo Copernicus ha acquisito le prime immagini della fuoriuscita di carburante a seguito della collisione tra due navi avvenuta il giorno precedente nel Mar M... Continue reading