INAF

Vita extraterrestre, la ricerca si fa “esilarante“

Secondo una nuova ricerca condotta da un team di ricercatori guidati dalla University of California - Riverside, all'elenco delle molecole da ricercare su esopianeti simili alla Terra per ottenere indizi della presenza di vita bisogna aggiungere il protossido d'azoto. Lo studio suggerisce che la concentrazione della sostanza nelle loro atmosfere potrebbe essere molto maggiore rispetto alla Terra Continue reading

Onda su onda, la risacca di Cassiopeia A

La dinamica dell’onda d’urto inversa nel resto di supernova Cas A rivela le proprietà della stella progenitrice. È il risultato di uno studio, pubblicato la settimana scorsa su Astronomy & Astrophysics, condotto attraverso modelli idrodinamici e magnetoidrodinamici e guidato dall’astrofisico Salvatore Orlando dell’Inaf di Palermo Continue reading

La lunga coda di Dimorphos

La nube di polvere emessa nello spazio dall’asteroide Dimorphos, in seguito all'impatto della sonda Dart della Nasa, sotto l'effetto della pressione della radiazione solare ha generato una coda di polvere che dall'asteroide si propaga in direzione opposta al Sole. Si tratta di un fenomeno transitorio, destinato a esaurirsi, che però inizia a essere osservabile dalle latitudini italiane anche se l'asteroide è un oggetto del cielo australe Continue reading

Nella Via Lattea, un cimitero di oggetti compatti

Utilizzando simulazioni al computer, un team di ricercatori dell’università di Sydney ha ottenuto la prima mappa dei resti di antiche stelle massicce esplose come supernove nella nostra galassia. Pubblicata su Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, mostra un “mondo di sotto” di stelle di neutroni e buchi neri sparsi in ogni angolo della Via Lattea Continue reading

Tecnosegnali extraterrestri, la ricerca continua

Il Sardinia Radio Telescope è coinvolto attivamente da qualche anno nella ricerca Seti (Search for Extraterrestrial Intelligence) all’interno del progetto Breakthrough Listen. In occasione dell’International Astronautical Congress di Parigi la comunità scientifica internazionale ha fatto il punto sullo stato attuale della ricerca. Ne parliamo con Andrea Melis dell’Inaf di Cagliari, che ha guidato una delle sessioni del simposio Continue reading

Un abbraccio cosmico da Premio Nobel

Il Premio Nobel per la Fisica 2022 è stato assegnato ad Alain Aspect, John F. Clauser e Anton Zeilinger, pionieri dell'informazione quantistica. E proprio Anton Zeilinger nel 2018 ha condotto con successo un importante esperimento per dimostrare il fenomeno dell'entanglement utilizzando anche il Telescopio nazionale Galileo dell'Inaf, sulle isole Canarie. Il ricordo di Ennio Poretti, attuale direttore del Tng Continue reading

Pianeti abitabili? Bisogna cercare le spiagge

Le nane rosse di tipo M sono le stelle giuste attorno a cui cercare esopianeti abitabili. E ce ne sarebbero anche più di quanto si credeva, secondo le simulazioni di due astronomi giapponesi. Abbastanza perché i satelliti Tess e Plato li trovino nei prossimi anni Continue reading

Frange nell’erba: la land art approda a Virgo

Dall'8 al 22 ottobre, il sito dell'Osservatorio gravitazionale europeo offre ai visitatori un'esperienza immersiva all'insegna dell'attesa, dell'immobilità e dell'ascolto. L'opera di land art, creata da Luca Serasini e Massimo Magrini, permette di passeggiare attraverso un paesaggio sonoro interattivo esplorando le frange d'interferenza rivelate dall'esperimento Virgo. Scopriamo di più sull'evento in questa intervista Continue reading