Intervista a Stephen Hawking

Settantottesima puntata

Il fisico britannico Stephen Hawking, noto al grande pubblico per il best seller “Dal Big Bang ai buchi neri” e per il film “La teoria del tutto”, ha contribuito più di ogni altro agli studi teorici sui buchi neri e sulla nascita dell’Universo, scoprendo il fenomeno dell’evaporazione dei buchi neri e il paradosso dell’informazione, oltre a sostenere matematicamente la teoria del Multiverso, aspetti che vi spieghiamo in questa nuova intervista impossibile.
 
 
 

  • Autori: Franco Bagnoli
  • Altre voci: Chiara Piselli
  • Regia: Edoardo Massaro
  • Musica: Black hole / Black hole II / Black hole III / Black hole IV / Black hole V / Black hole VI di NONMEMORY
Play
Share

Ricercatore straniero? Favorisca i documenti

di Liberato Manna Pubblicato il 24/05/2022Politica della RicercaDa molto tempo si parla in Italia del problema della fuga di cervelli. Tuttavia, la questione è mal posta, poiché il vero problema è se si possa pervenire a una sor... Continue reading

Immagine EO della Settimana: Bonn, Germania

Il Living Planet Symposium di ESA – una delle più grandi conferenze al mondo dedicate all'Osservazione della Terra – è in programma dal 23 al 27 maggio a Bonn, in Germania. Il simposio, che si tiene ogni tre anni, riunisce scienziati e ricercatori,... Continue reading

Biologica o di precisione: come sarà l’agricoltura del futuro?

di Jacopo Mengarelli Pubblicato il 23/05/2022AlimentazioneAmbienteL’agricoltura, insieme all’energia e ai trasporti, è tra i settori che più dovranno modificarsi per mitigare e adattarsi ai cambiamenti climatici. In particolare,... Continue reading

Algoritmi e tumori della pelle: meno accurati di quanto si pensasse

di Chiara Sabelli Pubblicato il 21/05/2022 Un mosaico di immagini dermoscopiche dell'archivio ISIC. SaluteNegli ultimi anni, grazie a un particolare tipo di reti neurali profonde, chiamate convolutional neural network e partic... Continue reading

Buchi neri di ieri, oggi e domani

Dalle prime simulazioni al sogno di un'immagine fino alla realtà, ripercorriamo alcune tappe della storia recente che ha portato alla realizzazione della prima immagine di Sagittarius A*, il buco nero supermassiccio al centro della Via Lattea. Con una panoramica dei risultati attesi nel prossimo futuro e delle nuove campagne osservative dell'Event Horizon Telescope Continue reading

Prevenire le pandemie con investimenti nella ricerca e preservazione dell’ambiente

Virus che fanno il salto di specie dai pipistrelli e infezioni trasmesse dalle scimmie. A distanza di due anni e mezzo dal primo caso di Coronavirus, cosa abbiamo imparato?

Ieri è stato confermato il primo caso in Italia di vaiolo delle scimmie “​​Si tratta di un giovane adulto, di ritorno da un soggiorno alle isole Canarie, [...]

The post Prevenire le pandemie con investimenti nella ricerca e preservazione dell’ambiente appeared first on Frascati Scienza.

Continue reading

Invito per i media: venite ad assistere al programma di prelancio di Vega-C e ai preparativi per Ariane 6 allo Spazioporto europeo dedicato alla stampa

Press Release N° 23–2022 I rappresentanti dei media sono invitati a partecipare al programma di prelancio dal 20 al 22 giugno 2022 presso lo Spazioporto europeo della Guyana francese. Continue reading

Oggetti planetari attorno a una futura supernova

Un gruppo di ricercatori guidati dall'Inaf ha scoperto una coppia di oggetti simili a Giove attorno alla stella massiccia Mu2 Scorpii, facilmente visibile a occhio nudo, condannata a esplodere in supernova tra circa una decina di milioni di anni. I risultati delle osservazioni vengono illustrati in un articolo su Astronomy & Astrophysics Continue reading