Chimica

Vita extraterrestre, la ricerca si fa “esilarante“

Secondo una nuova ricerca condotta da un team di ricercatori guidati dalla University of California - Riverside, all'elenco delle molecole da ricercare su esopianeti simili alla Terra per ottenere indizi della presenza di vita bisogna aggiungere il protossido d'azoto. Lo studio suggerisce che la concentrazione della sostanza nelle loro atmosfere potrebbe essere molto maggiore rispetto alla Terra Continue reading

Con la chimica studiamo la storia degli esopianeti

Un team di ricerca guidato da una giovane dottoranda della Sapienza/Inaf, al suo primo articolo scientifico, è stato il primo a combinare elementi ultravolatili, volatili e refrattari nelle atmosfere dei pianeti giganti per sviluppare un metodo unificato utile per capire come e dove i pianeti extrasolari si sono formati. Il lavoro, pubblicato su ApJ, è di notevole interesse in vista della futura missione Ariel Continue reading

Etere dimetilico per sei astronome di Leiden

Un team di ricercatrici dell’Università di Leiden, nei Paesi Bassi, ha scoperto etere dimetilico in un disco di formazione planetaria nella costellazione dell'Ofiuco. Formata da due atomi di carbonio, sei d’idrogeno e uno d’ossigeno, è la molecola più grande mai identificata finora in uno di questi dischi. Lo studio è pubblicato su Astronomy and Astrophysics Continue reading

C’è etanolammina nel cuore della Via Lattea

Un gruppo internazionale di astrochimici ha scoperto in una nube interstellare della nostra galassia la presenza di etanolammina, una specie molecolare coinvolta nella formazione delle membrane cellulari. L’abbondanza di etanolammina rispetto all'acqua rilevata nel mezzo interstellare dimostra che questa molecola si sia formata nello spazio e che probabilmente sia stata trasportata sulla Terra successivamente con impatti meteoritici Continue reading

A date with science – Scienza per tutti i gusti, dalle neuroscienze alla comunicazione, dalla matematica all’agroalimentare

Due mesi fa le strade di Frascati e di decine di altre città italiane si riempivano di giovani, famiglie e curiosi, in occasione della Notte Europea dei Ricercatori 2018, coordinata da Frascati Scienza. La voglia di scienza però non è finita e quindi anche questa settimana andiamo a scoprire quali eventi scientifici ci riservano le [...] Continue reading

Dimmi, molecola, come balli il twist

Identificare la chiralità delle molecole è di importanza cruciale in molte applicazioni chimiche e farmaceutiche. Su Nature Physics è stato pubblicato uno studio che riporta un nuovo metodo con impulsi laser di durata estremamente breve per eccitare gli elettroni delle molecole in modo da rivelarne la preferenza rotazionale Continue reading

Il lievito che trasforma la pipì in vitamine

Una futura missione umana su Marte dovrebbe includere nel proprio bagaglio un particolare lievito. Non per fare il pane, o la birra, ma per trasformare l’urina e l’anidride carbonica prodotta dagli astronauti in Omega-3, nutrienti fondamentali, oppure ricavare plastica per stampare pezzi di ricambio in 3D Continue reading

L’elio non è più solo: sotto pressione si combina

È ancora innominabile perché manca la nomenclatura, ma si scrive Na2He ed è il primo composto - ottenuto ad altissima pressione in una cella a incudini di diamante - del più nobile e solitario dei gas, l’elio. «Questa scoperta dimostra che l’elio non è completamente inerte come si pensava», dice a Media Inaf Carlo Gatti del Cnr di Milano, tra gli autori dello studio pubblicato su Nature Chemistry Continue reading