Biologia

Viaggio nell’astrobiologia, con Giuseppe Galletta

Dalla struttura degli esseri viventi alla storia biologica della Terra. Dalla formazione degli elementi necessari per la vita nell'universo all'evoluzione delle stelle e del Sistema solare. Dall’abitabilità planetaria alla ricerca di vita in altri mondi, fino alla possibilità che esistano altre forme di vita intelligenti nella nostra galassia. Ovviamente senza tralasciare le questioni filosofiche che si aprono quando si approccia alla materia. È l'affascinante mondo dell'astrobiologia, raccontato dalla A alla Z da Giuseppe Galletta dell’Università di Padova, tra i primi protagonisti della didattica di questa disciplina in Italia, nel suo “Astrobiologia. La ricerca di vita nello spazio” Continue reading

Germogli sotto l’Albero

Tantissimi doni in programma per questo Natale! Arriva Germogli sotto l’Albero, una giornata dedicata a laboratori di educazione ambientale a tema natalizio per bambini dai 3 ai 10 anni targata Frascati Scienza.

L’appuntamento è alla Biblioteca per Ragazzi Casa di Pia di Frascati, giovedì 30 dicembre a partire dalle 14 e fino alle 18, insieme [...]

The post Germogli sotto l’Albero appeared first on Frascati Scienza.

Continue reading

Virus e microbi: una minaccia per Marte?

Un team internazionale di scienziati ha scoperto che nella zona iper-arida del deserto di Atacama, caratterizzata da una siccità estrema e da una forte escursione termica, si trovano in realtà virus che hanno infettato batteri e si sono diffusi per oltre 200 chilometri. Tali virus sarebbero probabilmente in grado di diffondersi anche sul Pianeta rosso. Tutti i dettagli su MSystems e Microbiome Continue reading

Nei coccoliti l’eccentricità dell’orbita terrestre

Dalla rivoluzione del nostro pianeta attorno al Sole all’evoluzione biologica del fitoplancton e, forse, alla climatologia. È la catena multidisciplinare di correlazioni presa in esame in uno studio, guidato da un team di ricercatori del Cnrs francese e pubblicato oggi su Nature, basato sull’analisi di quasi nove milioni di microscopici fossili marini Continue reading

Come prevenire le invasioni di forme di vita aliene

Sebbene i ricercatori ritengano l’importazione di un organismo vivente extraterrestre altamente improbabile, le agenzie spaziali di tutto il mondo sono da tempo consapevoli dei potenziali rischi di contaminazione biologica interplanetaria, per esempio nei confronti di Marte. Ora uno studio condotto presso la McGill University sostiene la necessità di migliorare le strategie per la biosicurezza planetaria attraverso la collaborazione fra astrobiologi e biologi dell’invasione, e suggerisce protocolli di protezione del pianeta. La ricerca è pubblicata su BioScience Continue reading

Ingannevoli sono i fossili più di ogni cosa

Sulla superficie di Marte, che è stata temporaneamente abitabile quattro miliardi di anni fa, una serie di processi chimici potrebbe aver generato falsi fossili, simili a quelli che potrebbero esistere se il pianeta avesse mai ospitato forme di vita. Distinguerli è la nuova sfida dei suoi esploratori. Lo suggerisce uno studio, condotto da un team di astrobiologi delle università di Oxford ed Edimburgo. Tutti i dettagli su Journal of the Geological Society Continue reading

Se la permanenza nello spazio danneggia il cervello

L’analisi della concentrazione di alcuni biomarcatori condotta su campioni di sangue prelevati a cinque cosmonauti russi prima e dopo un lungo soggiorno sulla Stazione spaziale indica la possibilità di microlesioni ai tessuti cerebrali. Ne parliamo con uno degli autori dello studio, Henrik Zetterberg dell’università di Göteborg Continue reading

Abitabilità: è anche una questione di dimensioni

Le condizioni di abitabilità di un pianeta – e in particolare la presenza, la distribuzione e l’abbondanza di elementi volatili – sono strettamente legate alle sue dimensioni. Lo mostra ora uno studio della Washington University, pubblicato ieri su Pnas, condotto sfruttando una correlazione ben definita tra la dimensione di un corpo celeste – e quindi la sua gravità – e la composizione isotopica del potassio Continue reading