Comunicati Stampa

Così la galassia del Sagittario plasmò la Via Lattea

Un team internazionale di ricerca, composto da scienziati dell’Istituto di astrofisica delle Canarie e di cui fa parte anche Santi Cassisi dell’Inaf, ha realizzato uno studio che mostra prove inconfutabili del ruolo cruciale avuto dalla galassia nana Sagittario nel processo di evoluzione della Via Lattea. Lo studio, realizzato grazie ai dati della missione spaziale Gaia dell’Agenzia spaziale europea, è stato pubblicato oggi su Nature Astronomy, e sembrerebbe indicare che uno degli eventi di formazione stellare associati alle interazioni tra la galassia del Sagittario e la nostra galassia potrebbe aver dato origine allo stesso Sole Continue reading

Racconti di fantascienza in salsa astrobiologica

Nata da una collaborazione fra l’Istituto europeo di astrobiologia e la scienziata ed editrice Julie Nováková, la raccolta di racconti “Strangest of All” accompagna i lettori in un viaggio alla scoperta della vita nell’universo, affiancando gli scenari immaginati da autori di fantascienza con le conoscenze scientifiche attuali Continue reading

Cassis cerca la rugiada sui pendii di Marte

Osservate per la prima volta con la camera del Tgo le Recurring slope lineae: misteriose venature di sabbia e brina che compaiono stagionalmente sul Pianeta rosso. Lo studio, guidato dall’Inaf, riporta l’analisi di 125 Rsl e il confronto con le immagini ottenute da altre missioni Continue reading

Alla scoperta di altri mondi… in streaming

Astronome e astronomi dell’Università e dell’Inaf di Padova apriranno le cupole che ospitano due dei tre telescopi dell’Osservatorio di Asiago e, insieme al pubblico, scandaglieranno il cielo alla ricerca di mondi lontani, fuori dal Sistema solare Continue reading

Lampi gamma, la rivincita dei protoni

Svelato da un gruppo di ricercatori dell’Inaf, Infn, Gssi, Sissa e Università di Milano-Bicocca il meccanismo di emissione dei lampi di raggi gamma, che individua nei protoni la fonte principale della radiazione emessa da quelle che sono le più violente ed energetiche esplosioni nell’universo Continue reading

Un Cornetto di elettroni nell’ammasso Abell 2249

Un gruppo internazionale di astrofisici guidati dall'Italia (Istituto nazionale di astrofisica e Università di Bologna) ha chiarito i misteri dell'accelerazione degli elettroni radioemittenti sulla cresta di una colossale onda d'urto cosmica a forma di cornetto scoperta dall'immensa e potente rete di telescopi europei Lofar Continue reading

Falce di luna nuova sull’inizio d’un nuovo cammino

Una lettera di intenti firmata nei giorni scorsi da Nichi D’Amico, presidente dell’Istituto nazionale di astrofisica, e da Abdellah Redouane, segretario generale del Centro islamico culturale d’Italia che sovrintende la Grande Moschea di Roma, apre la strada a una collaborazione nata con l'obiettivo di creare un nuovo modello di sviluppo relazionale sostenibile attraverso l'incontro tra cultura e scienza, per l’avvio di un dialogo interculturale volto a una più capillare diffusione scientifica dell’Astronomia nella comunità islamica nazionale. L'osservazione della falce di luna nuova che darà il via al Ramadan del 2020 sarà il primo passo di quello che promette di essere un lungo cammino, da fare insieme nel rispetto delle reciproche competenze. Perché anche se la osserviamo con occhi diversi siamo tutti sotto la stessa Luna Continue reading

Un tool per la storia dinamica dei sistemi planetari

Un gruppo di ricercatori, tra cui due dell’Inaf e dell’Asi, mostra in un nuovo studio che l'architettura dei sistemi planetari conserva traccia di quanto sia stata violenta la loro evoluzione. Il team è riuscito a identificare un parametro che permette confronti diretti tra i diversi sistemi planetari, lo stesso usato in precedenza per confrontare i risultati di simulazioni al computer per il Sistema solare. Applicando questo metodo a sistemi planetari reali, i ricercatori hanno verificato che i risultati sono in linea con quelli ottenuti da studi dinamici molto più dettagliati. Il lavoro è pubblicato su Astronomy & Astrophysics Continue reading