Astronomia

Buchi neri di ieri, oggi e domani

Dalle prime simulazioni al sogno di un'immagine fino alla realtà, ripercorriamo alcune tappe della storia recente che ha portato alla realizzazione della prima immagine di Sagittarius A*, il buco nero supermassiccio al centro della Via Lattea. Con una panoramica dei risultati attesi nel prossimo futuro e delle nuove campagne osservative dell'Event Horizon Telescope Continue reading

Oggetti planetari attorno a una futura supernova

Un gruppo di ricercatori guidati dall'Inaf ha scoperto una coppia di oggetti simili a Giove attorno alla stella massiccia Mu2 Scorpii, facilmente visibile a occhio nudo, condannata a esplodere in supernova tra circa una decina di milioni di anni. I risultati delle osservazioni vengono illustrati in un articolo su Astronomy & Astrophysics Continue reading

Massicce riserve di ghiaccio nel sottosuolo lunare

Sotto la superficie della Luna, probabilmente vicino ai poli, ci sarebbe un’enorme riserva di ghiaccio originato dalla condensazione del vapore acqueo emesso dalle eruzioni vulcaniche che caratterizzavano il nostro satellite alcuni miliardi di anni fa. Gli autori stimano che circa 18 milioni di miliardi di chili di acqua vulcanica potrebbero essersi condensati durante quel periodo. Tutti i dettagli su PsJ Continue reading

Play Festival: gioca per imparare, impara a giocare

Venerdì si aprirà, presso il polo fieristico di Modena, l’edizione 2022 di Play, il festival del gioco, con tanta voglia di tornare a giocare in presenza. Inaf – che ha contribuito all’organizzazione di vari eventi – sarà presente con un proprio spazio, per proporre giochi originali e altre attività. Ce ne parla Sara Ricciardi, che per Inaf coordina un gruppo di lavoro sull’apprendimento creativo Continue reading

Cosa c’è dietro le tempeste di polvere marziane

Sarebbe uno squilibrio stagionale nella quantità di energia solare assorbita e rilasciata dal pianeta Marte la causa più probabile delle tempeste di polvere che da tempo incuriosiscono e fanno discutere gli scienziati. Lo studio, pubblicato su Pnas, può aiutare a comprendere anche i cambiamenti climatici in atto sulla Terra Continue reading

Solar Orbiter: il Sole è sempre più vicino

Le spettacolari immagini della sonda ci mostrano l’atmosfera del Sole con un dettaglio senza precedenti, grazie al contributo del coronografo Metis dell’Agenzia spaziale italiana, che vede la collaborazione e progettazione di un team composto da Inaf, Università di Firenze, Padova e del Cnr-Inf Continue reading

Da Brera a Marte con i diari di Schiaparelli

Si è concluso il restauro dei diari di Giovanni Schiaparelli, un patrimonio storico e scientifico racchiuso in undici grossi quaderni nei quali l’astronomo piemontese, direttore fino al 1900 dell’Osservatorio astronomico di Brera, tenne nota delle osservazioni compiute dal 14 agosto 1875 al 29 ottobre 1900. Ce ne parla Agnese Mandrino, responsabile dell’archivio dell’Inaf di Brera Continue reading

Da Calabria e Puglia allo spazio, passando per l’Esa

L'edizione 2022 della selezione Research Fellowships in Space Science dell’Agenzia spaziale europea vede, fra i nove vincitori, due giovani ricercatori italiani – Chiara Circosta di Gioiosa Ionica e Nicola Pietro Gentile Fusillo di Noci – che condurranno ricerche sull’evoluzione dei nuclei galattici attivi e sulle nane bianche. Come sfrutteranno questa opportunità? Lo abbiamo chiesto direttamente a loro Continue reading