Astronomia

Un oceano per Mimas, piccola luna di Saturno

Mimas – la luna più interna del gigante gassoso Saturno – sotto la sua pelle ghiacciata potrebbe ospitare un oceano di acqua liquida. A suggerirlo sono i risultati di simulazioni condotte da due scienziati guidati dal Southwest Research Institute. Se confermato, ciò avrebbe importanti implicazioni per l’identificazione di altri mondi simili. Tutti i dettagli sulla rivista Icarus Continue reading

Non tutti i buchi neri vengono per nuocere

Grazie al telescopio spaziale Hubble, è stato trovato un buco nero “gentile” nella galassia nana Henize 2-10, a 30 milioni di anni luce dalla Terra. Questo buco nero, supermassiccio ma non troppo, invece di divorare le stelle sta aiutando a formarle. Lo studio di simili buchi neri in piccole galassie potrebbe aiutare a svelare il mistero dell’origine dei buchi neri supermassicci Continue reading

Starlink e astronomia: uno studio in chiaroscuro

Per quantificare gli effetti negativi della costellazione di satelliti Starlink di SpaceX, il cui numero ha superato quota duemila martedì scorso, sono state analizzate le immagini d’archivio catturate dallo strumento della Zwicky Transient Facility del Palomar Observatory. I dati sono stati pubblicati su The Astrophysical Journal Letters. Ne parliamo con Patrizia Caraveo Continue reading

Viaggio nell’astrobiologia, con Giuseppe Galletta

Dalla struttura degli esseri viventi alla storia biologica della Terra. Dalla formazione degli elementi necessari per la vita nell'universo all'evoluzione delle stelle e del Sistema solare. Dall’abitabilità planetaria alla ricerca di vita in altri mondi, fino alla possibilità che esistano altre forme di vita intelligenti nella nostra galassia. Ovviamente senza tralasciare le questioni filosofiche che si aprono quando si approccia alla materia. È l'affascinante mondo dell'astrobiologia, raccontato dalla A alla Z da Giuseppe Galletta dell’Università di Padova, tra i primi protagonisti della didattica di questa disciplina in Italia, nel suo “Astrobiologia. La ricerca di vita nello spazio” Continue reading

I buchi neri? Sono 40 miliardi di miliardi

Con un inedito approccio computazionale, un team guidato da ricercatori della Sissa è stato in grado di calcolare quanti buchi neri ci sono nell’universo osservabile. Secondo le loro stime, inoltre, nei buchi neri sarebbe racchiusa circa l’un per cento di tutta la materia ordinaria del cosmo Continue reading

Guida turistica alla Palermo astronomica

È stata pubblicata, dopo quelle di Padova e Firenze, la terza guida turistica a tema astronomico della collana “Seconda stella a destra”, dedicata a Palermo. Un utile volumetto animato da illustrazioni, una mappa dedicata e da elementi interattivi in realtà aumentata, per scoprire le bellezze della capitale siciliana da un punto di vista nuovo e insolito, intrecciando scienza, storia e arte. La prefazione è scritta da Luca Parmitano Continue reading

Tracce radio di uno scontro galattico

Con i dati raccolti dai radiotelescopi Askap, MeerKat e Gmrt, un gruppo di ricercatrici e ricercatori guidato dall’Inaf ha potuto studiare una particolare emissione proveniente dal superammasso di Shapley, che fa da ponte tra un ammasso di galassie e un gruppo di galassie, quest’ultimo in recente collisione nell’ammasso come un gigantesco proiettile che ne ha innescato l’emissione Continue reading

Tra maglia e ricamo, la trama dell’universo

Lavori a maglia e all'uncinetto che riproducono dati scientifici da far invidia alle stampe 3d. Ricami a tema astronomico di ieri e di oggi che, come la pixel art, sono esempi di coding unplugged, attività che permettono di sviluppare il pensiero computazionale senza l'uso del computer. Una rassegna di creatività ispirata dal cosmo, con il contributo di Rosaria Bonito, Rachele Toniolo e Laura Leonardi dell'Inaf Continue reading