INAF

Comunicazioni quantistiche per i satelliti Gps

Esplorate per la prima volta le comunicazioni quantistiche nelle orbite Gnss, quelle per i sistemi di navigazione satellitare. Nell’articolo pubblicato oggi sulla rivista Quantum Science and Technology viene dimostrata, per la prima volta, la fattibilità delle comunicazioni quantistiche tra un satellite Gnss e una stazione a terra Continue reading

Giardino di sabbia per il sismometro di InSight

Uno degli strumenti più importanti della missione si trova adesso sulla superficie di Marte pronto a funzionare in qualche giorno. Prima di inviare il comando al lander, sono state effettuate numerose prove sulla Terra, per la precisione in California. Anche in un giardino sabbioso creato ad hoc per la copia di InSight Continue reading

Euclid pronto per l’assemblaggio finale

La missione Euclid dell’Esa ha superato brillantemente la review del progetto definitivo, nella quale si è verificato che l'architettura generale della missione e il progetto di tutti i suoi componenti fossero completi, garantendo così che sarà in grado di raggiungere i suoi obiettivi scientifici e permettendo l’inizio dell’assemblaggio dell'intero veicolo spaziale. Ne parliamo con Andrea Cimatti e Luca Valenziano Continue reading

Gaia e Hayabusa2 nella top ten di Nature

Come ogni anno, Nature ha stilato l’elenco delle dieci persone che nel 2018 più hanno fatto la differenza in campo scientifico. Nella lista figurano due astrofisici: Makoto Yoshikawa della Jaxa, per l’impresa di Hayabusa2, e Anthony Brown, a capo del team d’analisi dati del telescopio spaziale Gaia dell’Esa Continue reading

INDAGINE DI MERCATO PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORIECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL’ART. 36, COMMA 2. LETTERA A) DEL D.LGS 50/2016, TRAMITE RICHIESTA DI OFFERTA (RDO) SUL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PER L’ACQUISIZIONE DI UNA WORKSTATION PER LOS TRUMENTO “SHARK-VIS” PER IL CONTROLLO DEL TELESCOPIO DENOMINATO “LBT”. PROGETTO DI RICERCA SVILUPPATO PRESSO LA SEDE DELL’INAF-OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ROMA IN MONTE PORZIO CATONE

AVVISO-WORKSTATIONS-SHARK-VIS.doc.pdf_signed ALLEGATO 1 – ISTANZA DI PARTECIPAZIONE -FORM ATO DOCX Continue reading

Farout: il transnettuniano più lontano di tutti

Forma probabilmente sferica, tonalità rosata, diametro stimato attorno ai 500 km e distanza record: 120 unità astronomiche. Questo l’identikit provvisorio di 2018 Vg18, l‘oggetto celeste più distante che sia mai stato osservato nel Sistema solare. I ricercatori ritengono che si possa trattare di un pianeta nano Continue reading

Sta arrivando Mr Potato

Sabato 22 dicembre l’asteroide (163899) 2003 SD220 passerà, sfrecciando a oltre 22mila km/h, a “soli” 2,8 milioni di km dalla Terra. L’Asi, l’Inaf e la Nasa lo stanno tenendo sotto controllo usando alcuni radiotelescopi – fra quali Srt e quello di Medicina – in modalità radar Continue reading

Serena chiude in bellezza i test di BepiColombo

Anche la suite di quattro strumenti dedicati all’osservazione delle particelle presenti nell’ambiente del pianeta Mercurio è stata accesa e testata con pieno successo. Si conclude nel migliore dei modi la campagna di commissioning di tutto il payload di BepiColombo, in attesa di un’altra fase cruciale: la prima accensione nello spazio dei motori della sonda Continue reading