Astronomia

Aurora cosmica tra due ammassi di galassie

Uno studio a guida Inaf individua per la prima volta una “scia” di campi magnetici ed elettroni relativistici lungo uno sterminato filamento di gas che connette due ammassi di galassie, Abell 0399 e Abell 0401. Grazie ai dati raccolti dalla rete di radiotelescopi LoFar (Low Frequency Array) è stato possibile individuare e misurare per la prima volta questa struttura nelle onde radio Continue reading

Ecco l’anello del buco nero centrale

Le nuove osservazioni delle antenne di Atacama mostrano per la prima volta il disco di gas interstellare freddo che avvolge il buco nero supermassiccio al centro della Via Lattea. I dati, pubblicati su Nature, permetteranno agli astronomi di comprendere meglio come funziona il meccanismo di accrescimento Continue reading

Là dove si infrangono le onde di Alfvén

In attesa che giungano dati e conferme dal Solar Probe della Nasa, in volo verso il Sole dall’agosto scorso, uno studio pubblicato su ApJ da due ricercatori dell’università del Michigan offre una possibile risposta all’annoso problema del surriscaldamento della corona solare Continue reading

Un Due Tre, Stella! – Monologo per una matita, un pianoforte ed un astronomo

Venerdì 14 giugno si ripropone uno dei tradizionali appuntamenti serali per il pubblico dell'Osservatorio di Roma: la serata astronomica. Il pubblico potrà godere di un evento unico, una conferenza spettacolo dal titolo "Un Due Tre, Stella! - Monologo ... Continue reading

Con il cuore che trabocca di materia oscura

Analizzando i dati X di Chandra, gli astronomi sono riusciti a stabilire come varia la temperatura e la distribuzione della materia nella galassia Markarian 1216, una galassia ellittica solitaria, rimasta isolata per miliardi di anni, nel cui interno si trova molta più materia oscura di quella presente in altre galassie simili. I risultati dello studio sono su ApJ Continue reading

Risolto il mistero della galassia trasparente

Un gruppo di ricercatori dell’Istituto di Astrofisica delle Canarie ha chiarito uno dei misteri del 2018 nel campo dell’astrofisica extragalattica: la presunta esistenza di una galassia senza materia oscura. Tutti i dettagli della scoperta sono riportati su Mnras Continue reading

M59, una galassia che rompe gli schemi

Ngc 4621, meglio conosciuta come Messier 59, è una galassia ellittica scoperta nel 1779. Dopo oltre due secoli, il telescopio spaziale Hubble ha individuato alcuni dettagli inaspettati che ne fanno una “galassia ribelle”, come la presenza di zone di nuova formazione stellare, abbastanza inusuali in questo tipo di galassie Continue reading

Milleottocento supernove nel mosaico di Subaru

Alcune delle stelle esplose individuate dal team di ricercatori guidato da Naoki Yasuda dell’Università di Tokyo sono lontanissime: fino a 8 miliardi di anni luce. Quanto mai preziose, dunque, per lo studio dell’espansione dell’universo. Un risultato ottenuto grazie alle eccellenti capacità della Hyper Suprime-Cam montata sul telescopio giapponese Continue reading