Astronomia

La pulsar sotto la lente

Si trova in un sistema binario a 6500 anni luce da noi. La risoluzione record con la quale è stata osservata è dovuta all’effetto ”lente” prodotto dal gas della nana bruna che le orbita attorno. Potrebbe contribuire a spiegare la natura dei Fast Radio Bursts. Lo studio esce oggi su Nature Continue reading

Sorgente X scoperta da sei liceali di Saronno

L’identificazione della sorgente variabile di raggi X è stata realizzata grazie a sei studenti del Liceo scientifico G.B. Grassi di Saronno nell’ambito del progetto Extras per lo studio della variabilità delle sorgenti X coordinato dall’Inaf. Il successo dell'esperienza Alternanza scuola-lavoro nelle sedi dell'Istituto nazionale di astrofisica Continue reading

Catturato asteroide interstellare

Un nuovo studio ha scoperto il primo “immigrato” trasferitosi permanentemente nel nostro Sistema solare. Si trova nell'orbita di Giove, si muove con un moto retrogrado ed è il primo asteroide conosciuto ad essere stato sottratto a un altro sistema stellare. Tutti i dettagli su Mnras Letters. Continue reading

Il Carma di Orione

Ogni cosa è interconnessa in un intreccio di legami causa-effetto, ma il problema è capire come. Utilizzando due diversi radiotelescopi, un gruppo di ricerca guidato dall’Università statunitense di Yale ha creato una mappa dettagliata e “animata” della vicina regione di formazione stellare Orione, che permette di vedere in azione il processo di nascita di nuove stelle Continue reading

Hubble gioca a Legus con le stelle

Resa disponibile quella che a oggi è la più accurata e completa visione nell’ultravioletto di galassie con formazione stellare nel nostro vicinato cosmico: una raccolta di immagini di cinquanta galassie osservate in varie bande di radiazione dal telescopio spaziale Nasa/Esa e integrate da un esteso catalogo delle stelle e degli ammassi stellari presenti in trenta di esse Continue reading

Emissione laser dalla Nebulosa Formica

Di recente un team internazionale di astronomi ha scoperto un'insolita emissione laser che suggerisce la presenza di un sistema binario nascosto nel cuore di questa nebulosa Continue reading

Il destino d’un gioviano? È scritto nelle stelle

Le stelle con gioviani caldi presentano una metallicità maggiore di quelle con gioviani freddi. Lo suggerisce uno studio spettroscopico, guidato da Jesus Maldonado dell’Inaf di Palermo, pubblicato su Astronomy & Astrophysics Continue reading

Ecco l’ossigeno più antico dell’universo

Nella lontanissima galassia Macs1149-Jd1, la più distante mai vista dagli strumenti dell'Eso, è stata individuata la prova di formazione stellare già in corso ad appena 250 milioni di anni dopo il big bang. I risultati su Nature Continue reading