Fisica

Nicer, il cacciatore di pulsar

Sebbene si conoscano ormai alcune migliaia di stelle di neutroni in rapida rotazione, chiamate anche pulsar, gli scienziati non conoscono in dettaglio ciò che accade al di sotto della loro superficie. Per studiare questi corpi ultra densi, dal primo giugno prossimo a bordo della Stazione Spaziale Internazionale avremo Nicer Continue reading

Per quel 5% di bambini ‘colpiti’ da iperdotazione cognitiva – @INFN_LNF @UffComINFN @frascatiscienza

Può sembrare strano, ma nella società moderna ci sono molti modi in cui i bambini si possono sentire non adatti al mondo che li circonda. Fra questi c’e’ anche il caso dei ragazzi plusdotati, che non riescono facilmente a dare … Continua a leggere Continue reading

Non è il Giove che conoscevamo

Cicloni che sfiorano i 1400 km di diametro, un campo magnetico d’intensità oltre ogni aspettativa, un nucleo che potrebbe non essere solido: Giove sta sorprendendo gli scienziati. Ne parliamo con Alberto Adriani, responsabile dello strumento Jiram, in queste ore a San Antonio (Texas) per la conferenza stampa internazionale sui primi risultati scientifici della missione Juno Continue reading

OpenLabs LNF-INFN – @INFN_LNF @UffComINFN

Sabato 27 maggio dalle 10 alle 21:30 Laboratori aperti! Non perdere questa occasione per curiosare nel mondo della fisica e partecipare ai tanti eventi pensati per te. E’ online il programma completo Registrati a OpenLabs – Playing with Science Giocare … Continua a leggere Continue reading

Alla ricerca degli assioni perduti

Gli assioni sono quelle particelle la cui ipotetica esistenza è stata teorizzata nel 1977 per spiegare il mancato riscontro sperimentale della violazione della simmetria CP prevista dalla cromodinamica quantistica. Un team di scienziati ha utilizzato il telescopio Cast per dimostrarne l’esistenza e ha pubblicato su Nature Physics i risultati delle osservazioni effettuate tra il 2012 e il 2015. Risultato? Degli assioni nessuna traccia Continue reading

Pulsar con l’aritmia, occhio al peso

Le irregolarità della frequenza di rotazione note come ”pulsar glitches” offrono un nuovo metodo per stimare la massa delle stelle di neutroni. Oggi su Nature Astronomy lo studio firmato da un gruppo di fisici teorici della Statale di Milano e Istituto nazionale di fisica nucleare Continue reading

Materia oscura, Xenon1T in pole position

Nonostante la breve durata della prima misura, condotta sotto al Gran Sasso in appena 30 giorni, la sensibilità di Xenon1T ha già superato quella di tutti gli altri esperimenti del settore, permettendo di cercare la materia oscura in regioni ancora inesplorate. «Ed è solo l’inizio!», promette Elena Aprile Continue reading

Così esplode l’aurora nucleare

Uno studio uscito su Space Science Reviews, approfittando della recente desecretazione sui dati dei test nucleari condotti in alta quota a fine anni ’50, ripercorre gli effetti dell’attività umana sullo space weather. E suggerisce il potenziale ricorso alle trasmissioni radio Vlf come barriera protettiva artificiale Continue reading

Categories