Fisicast

FISICAST è un podcast audio pensato per tutti coloro che vogliano capire meglio com’è fatto e coil mondo che li circonda.

Esso consiste in puntate mensili costituite da brani audio di 15-25 minuti in formato di intervista, dialogo o monologo, musicati per un piacevole ascolto: un modo innovativo di raccontare, spiegandoli alla gente, i concetti della fisica, i fenomeni della natura e le tecnologie di uso comune.

Le nostre spiegazioni si basano su un’esposizione semplice, che utilizza il linguaggio comune e tiene sempre in mente tanto le leggi fondamentali della fisica quanto la percezione quotidiana delle cose. L’assoluto rigore in ogni affermazione non è né nello scopo, né nelle potenzialità di questo strumento di divulgazione.

Le nostre puntate sono anche adeguate come spunti per approfondimenti nell’insegnamento della fisica, in particolare nei casi in cui l’uso della matematica non può che essere molto limitato.
Le nostre puntate si possono infine anche utilizzare come spunti per approfondimenti nell’insegnamento della fisica, in particolare nei casi in cui l’uso della matematica non puo’ che essere molto limitato.

Il Corpo Nero

Cinquantaduesima puntata

Avreste mai creduto che studiando qualcosa di apparentemente marginale e tutto sommato di scarso interesse si potesse giunge a una scoperta fondamentale, di quelle che provocano vere e proprie rivoluzioni scientifiche? È proprio quello che è accaduto con la scoperta della meccanica quantistica, che è nata grazie alla caparbietà di fisici che si ostinavano a cercare di prevedere di che colore sarebbe stato il forno del pizzaiolo se fosse stato più caldo. Non sembra una di quelle domande che non fa dormire la notte, eppure…

Autore:

  • Giovanni Organtini

Altre voci:

  • Chiara Piselli

Regia:

  • Tommaso Fossella

Musica:

Play
Share

Il corpo umano come motore

Cinquantunesima puntata

Il corpo umano svolge funzioni che presentano una forte
analogia con quelle del motore di un’automobile. Quali sono queste
funzioni e fino a che punto si spinge l’analogia?
Ne parliamo con Giovanni Vittorio Pallottino, già docente del Dipartimento di Fisica della Sapienza.

Autore:

  • Giovanni Vittorio Pallottino

Altre voci:

  • Chiara Piselli

Regia:

  • Antonella Bartoli

Musica:

Play
Share

Il gatto di Schroedinger

Cinquantesima puntata

Il famosissimo gatto di Schroedinger e’ un gatto mezzo morto e mezzo vivo, in una sovrapposizione di stati. Partendo da questo paradosso della meccanica quantistica Catalina Curceanu ci parlera’ dei qubit e della sinfonia quantistica nei computer di domani.

Autrice:

  • Catalina Oana Curceanu

Altre voci:

  • Chiara Piselli

Regia:

  • Edoardo Massaro

Musiche:

Play
Share

Il volo spaziale

Quarantanovesima puntata

Come facciamo a mettere in orbita un satellite, arrivare sulla Luna, o mandare una sonda su Marte? Nei film di fantascienza il volo spaziale non ha limiti, ma vediamo come funziona nel mondo reale.

Autori:

  • Gianluca Li Causi

Altre voci:

  • Chiara Piselli

Regia:

  • Tommaso Fossella

Musiche:

  • “Space Oddity” di David Bowie
  • “Ambient Space Fantasy”
Play
Share

L’Altalena

Quarantottesima puntata

Tutti gli oggetti quotidiani sono sempre interessanti da osservare con gli occhi del fisico, ma l’altalena è particolarmente ricca di osservazioni legate a una fisica relativamente semplice da comprendere. Riccardo Faccini del Dipartimento di Fisica riesce persino a parlarne con i propri figli…

 

Nata in gemellaggio con “Do You Speak Science?” , guardate anche il bellissimo video.
Autori:

  • Riccardo Faccini

Altre voci:

  • Cecilia Cestellini
  • Paolo e Pietro Faccini

Regia:

  • Edoardo Massaro

Musiche:

Play
Share

Come fanno gli aerei a volare?

Quarantasettesima puntata

Come fa un aereo a volare? Tutti sappiamo che può farlo, ma a pensarci bene viene da chiedersi come possa mai tenersi in aria un oggetto così pesante…
In questa puntata vi condurremo per mano nell’incredibile mondo dell’aerodinamica.
 

Autori:

  • Gianluca Li Causi e Gianluca Murgia

Altre voci:

  • Chiara Piselli

Regia:

  • Edoardo Massaro

Musiche:

  • Oxygene di Jean Michel Jarre
Play
Share

Marie Curie

Quarantaseiesima puntata

Ci sono personaggi che hanno contribuito al progresso della scienza
in modo straordinario. Tra questi spicca Marie Skłodowska-Curie, che comprese la
natura della radioattività e la sua importanza per la fisica, la
chimica e la medicina. Una storia affascinante che si svolge a Parigi fra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900.
 

Autori:

  • Giovanni Vittorio Pallottino

Altre voci:

  • Chiara Piselli

Regia:

  • Gianluca Li Causi

Musica:

  • Ottorino Respighi: Pini di Roma eseguita dall’Orchestra Sinfonica DuPage diretta dal Maestro Barbara Schubert
Play
Share

La Materia Oscura

Quarantacinquesima puntata

Gli astrofisici pensano che il 95% di ciò che costituisce l’Universo sia fatto da un nuovo tipo di materia e un nuovo tipo di energia ancora sconosciute. Ma perché lo pensano? E di che cosa si tratterebbe? Le chiamiamo “materia oscura” ed “energia oscura” e in questa puntata vi spieghiamo la prima, mentre la seconda a tutt’oggi resta un mistero.
 

Autori:

  • Giovanni Organtini e Gianluca Li Causi

Altre voci:

  • Chiara Piselli

Regia:

  • Antonella Bartoli

La musica di :

  • Everything Else
  • Megapolis
  • Oasis
  • Lethargy
Play
Share

Come ascoltare Fisicast

Per non mancare nessuna puntata iscrivetevi gratuitamente a uno dei seguenti servizi di ricezione automatica:

 

Ricevi Fisicast via e-mail

Scrivi la tua email e riceverai la notifica delle nuove puntate.

 

Ascolta Fisicast su iTunes

Come funziona

 

Ascolta Fisicast su YouTube

 

Ascolta Fisicast su Blubrry

 

Ascolta Fisicast su Zune

 

Fisicast su podcast.it

 

Segui Fisicast su Google+

 

Segui Fisicast su Facebook

 

Ricevi Fisicast dal Feed RSS

Come funziona

 

Oppure ascolta Fisicast su Radio Cusano, FM89.1, ogni lunedì alle 19:30

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fisicast è anche su:

 

Ringraziamenti

Per la revisione dei testi, gli utilissimi suggerimenti e il supporto in varie forme, un grazie agli ascoltatori: Alberto S., Andrea P., Federico C., Francesca D'A.O., Lara B., Onorio L.C., Cesare S., Stefano B., Antonella F., Lorenzo G., Alberto V.