Workshop

L’astrochimica sbarca a Firenze

bannerCapire l’evoluzione chimica del gas e della polvere interstellare richiede una forte sinergia tra astrofisici e chimici. Il 10 e 11 marzo a Firenze, nella splendida cornice di Palazzo Strozzi, il Primo Workshop Italiano di Astrochimica: dalle osservazioni ai modelli teorici, dagli esperimenti di laboratorio ai risultati più recenti della ricerca, per discutere le domande aperte e intraprendere nuove collaborazioni Continue reading

Neutron irradiation workshop

“A neutron irradiation facility for space applications” è il titolo del workshop che la sede dell'Agenzia Spaziale Italiana di Roma Tor Vergata ospiterà l’8 giugno 2015, alle ore 10.00.

L’incontro, che tra i relatori annovera rappresentanti sia della comunità scientifica, sia dell’industria aerospaziale, è articolato in tre sessioni.

La prima sessione è dedicata principalmente all’ambiente in cui si sviluppano le radiazioni di neutroni e ai loro effetti sui sistemi elettronici e sul corpo umano, mentre la seconda è centrata sul punto di vista dell’ESA e dell’industria aerospaziale italiana. A chiudere i lavori è una sessione di riepilogo per delineare suggerimenti e azioni da intraprendere.

Il workshop è organizzato dall’ASI, dal CNR, dall’Università di Roma Tor Vergata e dall’INAF.

Continue reading

Earth Observation Envelope Programme

L’Earth Observation Envelope (EOEP) il programma ESA dedicato all’Osservazione della Terra, sarà al centro di un workshop che si terrà il prossimo 13 maggio presso la sede dell’ASI a Roma. Il tema dell’evento organizzato da ASI e ESA è la presentazione del quadro delle attività future e delle opportunità per la comunità scientifica italiana per il biennnio 2015-2016 

Il workshop si articolerà in due sessioni: la mattinata sarà dedicata alla presentazioni delle attività del programma EOP, mentre nel pomeriggio è prevista una sessione di discussione ristretta con ASI per focalizzare le tematiche scientifiche di maggior interesse nazionale e le azioni conseguenti.


Le persone interessate all’evento sono pregate di registrarsi inviando una mail all’indirizzo info.comunicazioni@asi.it entro il 7 maggio  specificando se intendono partecipare alla tavola rotonda.


La partecipazione sarà limitata per motivi logistici legati alla capienza della sala

Continue reading

Vega: una storia italiana di successo

L’Agenzia Spaziale Italiana ha organizzato per il primo aprile prossimo una intera giornata di lavoro dedicata al lanciatore VEGA presso la sua sede istituzionale al Polo Universitario di Roma Tor Vergata.

Al workshop, che sarà aperto dal benvenuto del presidente ASI Roberto Battiston, sono state invitate a partecipare sia le specifiche realtà istituzionali, di ricerca e industriali della filiera VEGA che i principali ‘stakeholder’ del settore spaziale nazionale.

L’obbiettivo della giornata è prima di tutto condividere nel modo più ampio e ‘sistemico’ possibile l’intera esperienza dello sviluppo e dell’avvio della fase di exploitation di VEGA; in secondo luogo, sensibilizzare tutti i soggetti coinvolti, consolidandoli come ‘comunità’ capace di meglio analizzare e superare i nodi problematici fini qui emersi, impegnandosi nelle sfide che aspettano il programma nel prossimo futuro.

I lavori del workshop cominceranno, subito dopo i saluti istituzionali, con una relazione sulle origini del programma curata da ASI, per proseguire con un intervento sugli sviluppi di VEGA - da parte di ESA – e un successivo spazio dedicato al ruolo dell’Università e del CIRA. Verranno poi affrontate nel dettaglio questioni più tecniche e di governance, legate anche alle conclusioni dell’ultima Ministeriale. A chiudere la giornata, è previsto in programma un ampio spazio di dibattito e un saluto di chiusura ancora del presidente Battiston.

Continue reading

Workshop EPIC

Il progetto EPIC (Electric Propulsion Innovation & Competitiveness), è stato selezionato dalla Commissione Europea per la call "In-Space electrical propulsion and station keeping", con l’obiettivo di aumentare la competitività del settore spaziale europeo.

Al progetto sarà dedicato un workshop che si terrà a Stoccolma l’11 e il 12 febbraio 2015. L’incontro è mirato ad un confronto con la comunità europea impegnata nel settore della propulsione elettrica

ASI, CNES, DLR, CDTI, UKSA e BELSPO, sotto il coordinamento di ESA, nel corso del workshop presenteranno la prima fase di definizione della “Electric Propulsion Roadmap”.

Ulteriori informazioni saranno presto disponibili sul sito del workshop, attualmente in fase di definizione.

Continue reading

1° Workshop PERASPERA

Il progetto PERASPERA (Plan the European Roadmap and its Activities for SPace Exploitation of Robotics and Autonomy), finanziato dalla Comunità Europea, è stato avviato il 2 Ottobre 2014.

ASI, CNES, DLR, CDTI e UKSA sotto il coordinamento di ESA presenteranno la prima versione della “Space Robotics Technology roadmap” entro il 30 Gennaio 2015. 

Il workshop, che si svolgerà a Noordwijk l’11 e il 12 febbario 2015, è mirato ad un confronto con la comunità europea impegnata nel settore della robotica spaziale. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del workshop. 

Continue reading

Cassini Program Science Group

La sede dell’Agenzia Spaziale Italiana ospiterà, dal 19 al 23 gennaio 2015, il 65° meeting del Program Science Group (PSG) della missione Cassini.

Realizzata in collaborazione tra NASA, ESA ed ASI, Cassini ha come scopo lo studio di Saturno e del suo sistema di satelliti ed anelli.

Il PSG si tiene abitualmente tre volte all’anno, due in America, a Pasadena, e una in Europa. Il prossimo appuntamento europeo sarà appunto quello del prossimo gennaio presso l’ASI.

L’Italia ha già precedentemente ospitato quattro volte questo meeting internazionale, in cui per 5 giorni si riuniscono i responsabili NASA, ESA ed ASI della missione e tutti gli scienziati che vi sono coinvolti.

Nel PSG si fa il punto della situazione di Cassini e si programma il suo futuro. Nello specifico, il 65° meeting si terrà subito dopo un anniversario speciale che si festeggerà il 14 gennaio, ovvero il decennale dell’atterraggio della sonda Huygens sulla luna Titano. L’agenda del PSG, consolidata da anni, contempla riunioni plenarie e “splinter meeting” tematici. 

La partecipazione al PSG è solo su invito. Per le informazioni su come raggiungere la sede dell’ASI e sulle sistemazioni alberghiere, cliccare i link in basso.

Continue reading

Nello Spazio con Samantha

A nastri di partenza la Missione Futura: alle 22.01 (ora italiana) del 23 novembre la Soyuz TMA-15M con a bordo Samantha Cristoforetti - astronauta dell’ESA e Capitano pilota dell’Aeronautica Militare - partirà dal cosmodromo russo di Baikonour, in Kazakistan. Compagni di viaggio di Samantha saranno il comandante russo Anton Shkaplerov (ROSCOSMOS) e l’ingegnere di volo americano Terry Virts (NASA).

Per la nostra astronauta, sarà il primo viaggio alla volta della Stazione Spaziale Internazionale. Qui, in forza di un accordo bilaterale tra ASI e NASA che garantisce al nostro Paese l'utilizzo scientifico della ISS e alcune opportunità di volo supplementari in seguito alla fornitura di tre moduli di rifornimento logistico (di cui uno divenuto spazio abitativo fisso sull’avamposto orbitante),  resterà per circa sei mesi come membro effettivo dell’equipaggio della missione ISS 42/43, contribuendo allo svolgimento di tutti i compiti di ricerca, sperimentazione e manutenzione operativa del laboratorio spaziale.

La missione Futura è la seconda di lunga durata dell’Agenzia Spaziale Italiana e, per celebrare l’avvenimento, ASI ed ESA organizzano un evento dedicato al lancio di Samantha alla sede dell'ASI di Roma a partire dalle 20.30. Vi prenderanno parte, tra gli altri, il presidente dell’ASI Roberto Battiston e gli astronauti Roberto Vittori, Paolo Nespoli e Luca Parmitano che commenteranno il lancio.  

E’ prevista anche la presenza del Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca Stefania Giannini, del Direttore ESA dei Voli Spaziali Abitati e delle Operazioni Thomas Reiter e del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare Pasquale Preziosa.

L'evento sarà trasmesso in diretta streaming su AsiTV, a partire dalle 20.30.

Continue reading

Categories