Comunicati Stampa

Korolev, cratere marziano nell’occhio di Cassis

«La camera funziona molto bene, e lo dimostra questa bellissima immagine a colori ad alta risoluzione», dice Gabriele Cremonese dell’Inaf di Padova, co-pi dello strumento e responsabile per la generazione e archiviazione delle immagini 3D Continue reading

Gaia: una vista senza precedenti della Via Lattea

Rilasciato oggi il secondo catalogo dei dati raccolti dalla missione Gaia dell'Agenzia spaziale europea, che vede una importante partecipazione scientifica dell'Italia con l'Inaf e l'Asi. Mario Lattanzi (Inaf): «la storia evolutiva della nostra Galassia e delle sue popolazioni non avrà più segreti in un raggio di oltre 13.000 anni luce dal Sole» Continue reading

Gas in fuga, la galassia si spegne

Nella remota galassia attiva Xid2028 un flusso notevole di materia si disperde nello spazio e impoverisce le riserve di gas nella galassia stessa, che nell’arco di dieci milioni di anni potrebbe non avere più la materia prima per forgiare nuove stelle. La scoperta vede protagonisti i ricercatori dell'Inaf Continue reading

L’Italia fa ancor più grande Lofar

Il radiotelescopio europeo si estende anche all'Italia, con il contratto per la realizzazione di una nuova stazione presso Medicina, in provincia di Bologna. Nichi D'Amico: «L’adesione dell’Italia rappresenta un passo importante per Inaf» Continue reading

Mappa stellare di Gaia 2.0

Verrà resa pubblica il 25 aprile prossimo la seconda infornata di dati raccolti da Gaia, la missione spaziale dell’Esa che cerca di creare una mappa tridimensionale della nostra galassia, il più grande catalogo astrometrico mai prodotto Continue reading

Il baby getto della radiogalassia 3C 84

Osservazioni super dettagliate di un getto di plasma in piena espansione emesso da un buco nero distante circa 230 milioni di anni luce da noi. Lo studio, pubblicato sulla rivista Nature Astronomy, è stato guidato da ricercatori dell'Istituto Nazionale di Astrofisica Continue reading

72 brevi e luminosi misteri

Nell'ambito del Dark Energy Survey Supernova Programme sono stati individuati 72 flash luminosi. Sembrerebbero supernove, se non fosse che la durata è troppo breve: la loro vera natura rimane per ora un mistero Continue reading

Mappa 3D dei campi magnetici dopo il Big Bang

Non solo materia ed energia emersero dal "grande botto" che avrebbe dato origine all'universo, ma anche i campi magnetici. Un team di ricercatori tra cui gli italiani Daniela Paoletti e Franco Vazza sono riusciti a ricostruire in una accurata mappa la distribuzione che dovrebbero avere quei campi magnetici, oggi incredibilmente deboli Continue reading